b5204c379961d2e0cd33ba2da1743f53--beautiful-boys-black-is-beautiful

C’era un ragazzo

Cammino sul un marciapiede di una sconosciuta strada periferica. Alla mia destra qualche macchina parcheggiata disordinata, chissà i proprietari dove sono. A sinistra sterpaglie, rovi, poi un canneto. Lattine, cartacce e cocci di bottiglia. Per terra vetri di finestrini rotti che qualche tossico ha fatto razzia. Non esattamente il miglior posto che abbia mai visto. […]

Italy-Migrant-Boat

La strage degli invisibili

Ci sta un incidente sull’autostrada. Un camion prende fuoco, un’esplosione. Le automobili di due concessionari vicini prendono fuoco, un ponte crolla. Almeno due morti. Sembra un filmone di Hollywood, tutti i siti dei giornali aprono con gran foto e titoli a tutta pagina. Wow, che spettacolo!   Più in basso, sugli stessi portali, la notizia […]

fantasmi

Un racconto di fantasmi, povertà e ricchezza

Una volta ho avuto la febbre. È stato la prima volta che ho visto i fantasmi, di notte. Due, coi lenzuoli bianchi, che entravano nella mia stanza, una, due, un numero infinito di volte. Io ero povero, molto povero, di una povertà che però non mi metteva paura. Ero così povero che non avevo una […]

maxresdefault

Cartoline indelebili

È stato un flash, un attimo. Un lampo così che mi ha colto alla sprovvista, un’immagine inaspettata. Dal finestrino della metropolitana, tratto tra Flaminio e Lepanto quando si esce dalla galleria per passare sul Tevere prima di infilarsi in un altro tunnel nero. Lì, dal finestrino, ho visto un uomo a torso nudo vicino a […]

Screenshot_20180730-121125_1

Il porcospino solitario

Non è tanto il dilemma del porcospino di Schopenhauer, quello per cui due esseri che si prendono cura uno dell’altro finiranno per ferirsi in quanto ogni cosa spiacevole accadesse a uno si rifletterebbe sull’altro. È più questa vita tratteggiata che, nel momento di una lunga traversata nel deserto, spaventa. La paura della solitudine, ecco che […]

P_20180726_181430

Insomnia

Se la notte non dormi i demoni ti vengono a trovare. Accarezzali, se puoi.

luna

Condividi, quindi sei

Me ne stavo tranquillo così, a fare una passeggiatina dopo cena. Uno di quei momenti di pieno relax, quando tiri la riga a fine giornata e fai la somma di quello che hai fatto, di ciò che è andato bene e cosa invece è andato male, pensi a cosa farai domani, ma sempre con una […]

P_20180726_181430

Le paure irrazionali

Le paure irrazionali arrivano così, quando meno te lo aspetti.  Come uno schiaffo anzi peggio. Un qualcosa che ti prende dentro e rintorcina le budella e ti leva il fiato, ti sega le gambe e annebbia la vista. Il cervello va in frantumi e non riesci a pensare a nulla che non sia il demone […]

cimice-spia

La quinta colonna

Una quinta colonna è un’organizzazione a carattere militare (più o meno informale) che opera clandestinamente all’interno di una nazione o città per favorire l’invasore o il nemico. Di solito l’espressione “quinta colonna” viene usata in senso dispregiativo, per indicare gruppi di traditori che aiutano il nemico; spesso, durante una guerra, gli aderenti a una fazione politica che si oppone alla maggioranza vengono accusati […]

wolf

Il prezzo da pagare

L’ho scoperto adesso chi sono. Chi sono stato. Adesso che mi sono incanutito, che il pelo da scuro si è fatto bianco. Ora che la vista si è abbassata e con lei anche l’udito, ora che le gambe sono un po’ più malferme e non ho più la velocità e lo scatto di una volta. […]